Con la Risoluzione 17/e del 16.2.2018 l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti sull’ambito soggettivo dell’imposta sostitutiva. In particolare, il documento di prassi ha chiarito che l’atto di cessione del credito derivante da un finanziamento soggetto ad imposta sostitutiva, e di trasferimento della relativa garanzia ipotecaria, dalla Banca XXX a favore della società YYY può beneficiare dell’effetto sostitutivo. Il chiarimento viene in risposta all’interpello presentato da un notaio in merito al seguente caso:

(continua… »)

Tags: , ,

Una delle principali tematiche affrontate a Telefisco2018 riguarda la rottamazione delle cartelle esattoriali. Un chiarimento è stato fatto dall’Agenzia delle entrate sul legame tra la rottamazione e il pignoramento di beni, in quanto com’è noto, in caso di pignoramento presso terzi in corso, la presentazione dell’istanza di definizione agevolata non blocca la procedura. In particolare nel quesito veniva chiesto se

Tags: , ,

Una notizia positiva dall’Agenzia delle Entrate arriva dalla risposta fornita a Telefisco2018 per il versamento del saldo IVA 2017. In particolare, com’è noto, il saldo IVA 2017 può essere versato entro i 30 giorni successivi alla scadenza del termine per il saldo delle imposte sui redditi del 30 giugno 2018, che dato che quest’anno è un sabato, slitta a lunedì 2 luglio. (continua… »)

Tags: , ,

Il tax credit per la riqualificazione alberghi è fissato al 26 febbraio 2018, ma sabato 17 febbraio al fine di consentire l’erogazione del supporto tecnico-amministrativo agli utenti, il termine per la presentazione dell’istanza è stato prorogato fino alle ore 14:00 del 22 febbraio 2018.

Il decreto Mibact pubblicato recentemente, individua le disposizioni applicative per l’attribuzione del credito d’imposta in merito:

(continua… »)

Tags: , ,

Ricordiamo che il D.L. 193/2016 (art. 21 bis) collegato alla Legge di Stabilità 2017, ha introdotto l’obbligo trimestrale della comunicazione dei dati riepilogativi delle liquidazioni IVA periodiche, a partire dal 1° gennaio 2017.

L’invio telematico deve essere effettuato entro l’ultimo giorno del 2° mese successivo a ogni trimestre, ciò indipendentemente dalle liquidazioni IVA mensili ovvero trimestrali.

(continua… »)

Tags: , ,

La Certificazione Unica 2018 dei sostituti d’imposta deve essere consegnata al percettore del reddito entro il 31 marzo del periodo d’imposta successivo a quello cui si riferiscono i redditi certificati (c.d. Certificazione unica sintetica).

Nel caso il rapporto di lavoro sia cessato nel corso dell’anno la certificazione deve essere consegnata entro 12 giorni dalla richiesta del dipendente.

(continua… »)

Tags: , ,

Sono obbligati ad inviare, entro il 7 marzo 2018, all’Agenzia delle Entrate la certificazione unica chi nel corso del 2017:

  • ha corrisposto somme o valori soggetti a ritenuta alla fonte
  • ha corrisposto contributi previdenziali e assistenziali e/o premi assicurativi dovuti all’Inail.
  • (continua… »)

Tags: , ,

Le indennità che abbiano la finalità di ristorare il lavoratore per la riduzione del salario, risultando sostitutive di reddito di lavoro dipendente, sono da assoggettare a tassazione con conseguente obbligo da parte del soggetto erogante di operare le ritenute. E’ questo il fulcro della Risoluzione dell’Agenzia delle Entrate n.16 del 15.2.2018. In particolare l’istante chiedeva se le indennità erogate a titolo di indennizzo a lavoratori dipendenti, in esecuzione di contratti finalizzati alla gestione delle crisi aziendali concorrano o meno alla formazione del reddito.

(continua… »)

Tags: , ,

Se il costo del bene sostitutivo è inferiore al costo del bene sostituito l’iperammortamento prosegue con le quote originarie fino al nuovo importo limite? E’ stato questo uno dei quesiti posto dai commercialisti nel corso di telefisco 2018. Le domande su questo tema non sono mancate, data la proroga e le novità su iper ammortamento e super ammortamento contenute nella Legge di bilancio 2018. (continua… »)

Tags: , ,

Con la risoluzione n.15 del 15 febbraio 2018 l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti sul cd. “biglietto dinamico” nel mondo dello spettacolo. Infatti, accade sempre più spesso che, anche nel mondo dello spettacolo, si verifichi per la vendita dei biglietti il principio del dynamic ticket pricing, assimilabile a quello già utilizzato nel settore dei trasporti aerei. Com’è noto, molto spesso le compagnie aeree modificano i prezzi dei biglietti, sia in aumento che in riduzione, in base ad algoritmi di calcolo che tengono conto di varianti predeterminate.

(continua… »)

Tags: , ,

Una precompilata sempre più completa. Da quest’anno l’Agenzia riceverà e utilizzerà anche i dati relativi alle spese sostenute per

  • il pagamento delle rette per la frequenza degli asili nido (sia pubblici sia privati). Per tale onere è riconosciuta una detrazione Irpef del 19%, per un importo complessivamente non superiore a 632 euro annui per ogni figlio: la detrazione massima, quindi, è di 120 euro a figlio

(continua… »)

Tags: , ,

Sono stati approvati ieri sera i 9 provvedimenti contenenti le specifiche tecniche per la trasmissione dei dati all’Agenzia delle Entrate relativamente alle dichiarazioni dei redditi 2018 (anno di imposta 2017).  Tutto quindi è pronto per la partenza della nuova stagione dei dichiarativi!

In particolare i provvedimenti approvati sono stati i seguenti:

  • Approvazione delle specifiche tecniche per la trasmissione telematica dei dati contenuti nella dichiarazione modello 770/2018, relativo all’anno di imposta 2017
  • (continua… »)

Tags: , ,

« Articoli meno recenti


Copyright © 2008-2018 Studio Spidalieri Termoli - All Rights Reserved