Modelli

You are currently browsing the archive for the Modelli category.

Con Provvedimento del 28 marzo 2017 sono stati approvati i modelli per la costituzione di deposito vincolato in titoli di Stato o garantiti dallo Stato e di polizza fideiussoria o fideiussione bancaria per l’estrazione dei beni introdotti nel deposito IVA ai sensi del comma 4, lettera b) dell’art. 50-bis del decreto legge 30 agosto 1993, n. 331 da parte di soggetti che intendono avvalersi della possibilità, prevista dall’art. 2 comma 4 del Decreto Ministeriale 23 febbraio 2017, di assolvere l’imposta a norma dell’art. 17, secondo comma, del decreto del Presidente della Repubblica n. 633 del 1972 prestando garanzia con le modalità previste dal comma 5 dell’art. 38-bis del medesimo decreto.

In allegato:

  • Modello per intermediari/banche per la costituzione di deposito vincolato in titoli di Stato o garantiti dallo Stato per l’estrazione da deposito Iva
  • Modello per società/banche per il rilascio della polizza fideiussoria o fideiussione bancaria per l’estrazione di beni da deposito Iva

Scarica la circolare: Estrazione-beni-depositi-Iva-Garanzie.zip

Tags:

Approvato con Provvedimento del 31 gennaio 2017 il modello di dichiarazione “Irap 2017″ con le relative istruzioni, da utilizzare per la dichiarazione ai fini dell’imposta regionale sulle attività produttive (Irap) per l’anno 2016.

In allegato:

  • Modello Irap 2017
  • Istruzioni per la compilazione
  • Allegato A – Specifiche tecniche per la trasmissione telematica Modello IRAP 2017
  • Allegato A – Specifiche tecniche fornitura modello IRAP 2017 alle Regioni

Scarica la circolare: Modello-Irap-2017.zip

Tags:

Con Provvedimento del 27.03.2017 n. 58793 sono state definite le informazioni da trasmettere e delle modalità per la comunicazione dei dati delle fatture emesse e ricevute e dei dati delle liquidazioni periodiche IVA di cui agli articoli 21 e 21-bis del decreto legge 31 maggio 2010, n.78 e modifica dei termini per la trasmissione dei dati delle fatture stabiliti dal provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate del 28 ottobre 2016, numero 182070.

In allegato:

  1. Modello e istruzioni Comunicazione liquidazioni periodiche Iva
  2. Specifiche tecniche e regole per la compilazione della comunicazione
  3. Specifiche tecniche e regole per la compilazione dei dati delle fatture
  4. Modalità di consultazione dei dati
  5. Modalità di trasmissione dati

Scarica la circolare: Comunicazione-liquidazioni-Iva-periodiche.zip

Tags:

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato la bozza del modello e delle istruzioni per la comunicazione dei dati relativi alle liquidazioni periodiche Iva, il cui primo invio è previsto entro il 31 maggio 2017, nonchè le specifiche tecniche per la compilazione.

Ricordiamo che le liquidazioni Iva dovranno essere trasmesse trimestralmente in via telematica, anche nell’ipotesi di liquidazione con eccedenza a credito (decreto legge 193/2016 articolo 4, comma 2, collegato alla Legge di Bilancio 2017). (continua… »)

Tags: , ,

I sostituti d’imposta utilizzano la Certificazione Unica 2017 (CU), per attestare sia i redditi di lavoro dipendente e assimilati sia i redditi di lavoro autonomo, provvigioni e redditi diversi.

La Certificazione Unica va rilasciata al percettore delle somme, utilizzando il modello “sintetico” entro il 31 marzo mentre la trasmissione all’Agenzia delle Entrate, utilizzando il modello “ordinario” deve essere effettuata entro il 7 marzo, in via telematica.

In Allegato:

  • Modello ordinario – Certificazione Unica
  • Modello sintetico (modificato con Provvedimento del 9 febbraio 2017)
  • Istruzioni per la compilazione (modificate con Provvedimento del 9 febbraio 2017)

Scarica la circolare: Certificazione-Unica-2017.zip

Tags:

Approvato con Provvedimento del 31.01.2017 il modello di dichiarazione “REDDITI 2017–PF”, con le relative istruzioni, che le persone fisiche devono presentare nell’anno 2017, per il periodo d’imposta 2016, ai fini delle imposte sui redditi, nonchè dei modelli per la comunicazione dei dati rilevanti ai fini dell’applicazione dei parametri da utilizzare per il periodo d’imposta 2016 e della scheda da utilizzare ai fini delle scelte della destinazione dell’otto, del cinque e del due per mille dell’IRPEF.

Redditi Persone Fisiche è un modello che permette di presentare la dichiarazione dei redditi per le persone fisiche.
Il modello deve essere presentato, in via telematica, entro il 2 ottobre 2017 (il 30 settembre 2017 cade di sabato).
Chi può presentare la dichiarazione ancora in forma cartacea presso gli uffici postali, deve farlo tra il 2 maggio e il 30 giugno 2017.

In Allegato:

  • Fascicolo 1
    – Modello Redditi Persone fisiche
    – Istruzioni per la compilazione
    – Elenco degli aggiornamenti delle istruzioni (2 febbraio 2017)
  • Fascicolo 2
    – Modello Pf Fascicolo 2
    – Istruzioni per la compilazione
  • Fascicolo 3
    – Modello Pf Fascicolo 3
    – Istruzioni per la compilazione
  • Parametri
    – Parametri Professioni
    – Parametri Impresa
  • Obbligo di riservatezza

Scarica la circolare: Dichiarazione-PF-2017-modello-e-istruzioni.zip

Tags:

Approvati, con Provvedimento del 16 gennaio 2017 n. 10043, i modelli 730, 730-1,730-2 per il sostituto d’imposta, 730-2 per il CAF e per il professionista abilitato, 730-3, 730-4, 730-4 integrativo, con le relative istruzioni.

Modello 730 (modificato con Provvedimento del 9 febbraio 2017) – pdf

Tags:

Modello di dichiarazione “Redditi 2017–ENC”, con provvedimento del 31/01/2017 e con le relative istruzioni, che gli enti non commerciali residenti nel territorio dello Stato e i soggetti non residenti ed equiparati devono presentare nell’anno 2017 ai fini delle imposte sui redditi, approvati anche i modelli per la comunicazione dei dati rilevanti ai fini dell’applicazione dei parametri da utilizzare per il periodo d’imposta 2016.

In Allegato:

  • Modello Unico ENC 2017
  • Modello Unico ENC 2017 – Istruzioni per la compilazione
  • Parametri professioni 2017

Scarica la circolare: Dichiarazione-ENC-2017.zip

Tags:

Il Dl n. 193 del 22 ottobre 2016 ha disposto la riapertura dei termini di accesso alla voluntary disclousure.
Con Provvedimento del 3 febbraio 2017 si sono approvate le specifiche tecniche per la trasmissione telematica dei dati relativi al modello per la richiesta di accesso alla procedura di collaborazione volontaria, ai sensi dell’articolo 7 del decreto legge 22 ottobre 2016, n. 193, e modifiche alle istruzioni per la compilazione del modello.

In allegato:

  • Modello per la richiesta di accesso alla procedura di collaborazione volontaria (aggiornato ai sensi del punto 4 del provvedimento del 3 febbraio 2017)
  • Istruzioni per la compilazione del modello per la richiesta di accesso alla procedura di collaborazione volontaria (aggiornato ai sensi del punto 3 del provvedimento del 3 febbraio 2017)
  • Specifiche tecniche per l’invio della relazione di accompagnamento e della documentazione tramite posta elettronica certificata ed elenco degli indirizzi PEC degli uffici competenti alla ricezione
  • Format per la redazione della relazione di accompagnamento

Scarica la circolare: Voluntary-bis-modello.zip

Tags:

Approvato con Provvedimento del 31.01.2017 il modello di dichiarazione “Redditi 2017–SP”, con le relative istruzioni, che le società semplici, in nome collettivo, in accomandita semplice ed equiparate devono presentare nell’anno 2017 ai fini delle imposte sui redditi, nonchè i modelli per la comunicazione dei dati rilevanti ai fini dell’applicazione dei parametri da utilizzare per il periodo d’imposta 2016.

In Allegato:

  • Modello SP 2017
  • Modello SP 2017 – Istruzioni per la compilazione
  • Parametri professioni 2017
  • Parametri impresa 2017

Scarica la circolare: Dichiarazione-SP-2017-modello-e-istruzioni.zip

Tags:

Approvato con Provvedimento del 31.01.2017 il modello di dichiarazione “Redditi 2017–SC”, con le relative istruzioni, che le società ed enti commerciali residenti nel territorio dello Stato e i soggetti non residenti equiparati devono presentare nell’anno 2017 ai fini delle imposte sui redditi, oltre ai modelli per la comunicazione dei dati rilevanti ai fini dell’applicazione dei parametri da utilizzare per il periodo d’imposta 2016.

In Allegato:

  • Modello SC 2017
  • Modello SC 2017 – Istruzioni per la compilazione
  • Parte generale – Istruzioni per la compilazione
  • Parametri impresa 2017

Scarica la circolare: Dichiarazione-SC-2017-modello-istruzioni.zip

Tags:

Modello FTT da utilizzare a partire dal 1° febbraio 2017.

Con Provvedimento del 04/01/2017 è stato approvato il modello FTT per la dichiarazione dell’Imposta sulle Transazioni Finanziarie (Financial Transaction Tax), delle relative istruzioni e delle specifiche tecniche per la trasmissione telematica dei dati.

In Allegato:

  • Modello FTT – Financial Transaction Tax
  • Istruzioni per la compilazione
  • Specifiche tecniche per l’invio

Scarica la circolare: Modello-FTT-dal-01022017.zip

Tags:

« Articoli meno recenti


Copyright © 2008-2017 Studio Spidalieri Termoli - All Rights Reserved