Donazioni

You are currently browsing the archive for the Donazioni category.

Nel 2009, scarse le successioni su disposizione del defunto. La regione più previdente? La Liguria
Forse per scaramanzia, forse per dimenticanza, ma gli italiani non amano fare testamento. Delle 377.894 dichiarazioni di successione presentate nel 2009 all’Agenzia delle Entrate, solo 59.648 (pari al 15,78%) sono avvenute per testamento; mentre per le altre 318.246 (84,22%) si è proceduto secondo le disposizioni di legge.

Per aiutare i cittadini a disporre del proprio patrimonio, oggi, presso il Consiglio nazionale del notariato, è stata presentata la settima guida “Successioni tutelate. Le regole per un sicuro trasferimento dei beni”, realizzata dallo stesso Consiglio insieme con dodici associazioni dei consumatori. (continua… »)

Il trattamento meno favorevole riservato alle donazioni transfrontaliere può dissuadere eventuali interessati dall’effettuarle. Ciò considerato, si ritiene che la normativa tedesca integri una restrizione ai movimenti di capitale di cui agli articoli 56 e 58 del TCE.

L’Avvocato Generale
Con queste conclusioni l’Avvocato Generale della Corte di Giustizia europea, ha, pertanto, chiesto di estendere la deducibilità fiscale delle donazioni anche quando le stesse sono effettuate fuori dai confini nazionali. Giova, al riguardo osservare, che l’opinione dell’Avvocato Generale non vincola la Corte. Il compito dell’Avvocato Generale, che è organicamente inserito nella struttura della Cge, consiste nel proporre al giudice, in piena autonomia ed indipendenza, una soluzione giuridica nella causa per cui è stato designato. (continua… »)

Gli enti esclusi dall’elenco dei beneficiari del 5 per mille per mancata o incompleta produzione della dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà possono regolarizzare la propria posizione entro il 2 febbraio, come disposto dal “milleproroghe” (decreto legge 207/2008). Dettate le linee operative a direzioni regionali e uffici.

La proroga riguarda: – per l’esercizio finanziario 2006 (anno d’imposta 2005), gli enti che, pur avendo presentato entro i termini previsti la domanda di iscrizione nell’elenco del volontariato, per inadempienze di carattere procedurale sono stati inseriti nella lista dei soggetti esclusi dal beneficio, pubblicata sul sito internet dell’Agenzia. (continua… »)


Copyright © 2008-2017 Studio Spidalieri Termoli - All Rights Reserved