Il giorno nero nelle tasse: code alle poste e attese anche in banca per l’ultimo giorno di pagamento

È scattato il martedì nero delle tasse. Come previsione sono tantissimi i torinesi in coda per pagare il saldo della Tasi-Imu, l’imposta sulla casa e la Tari, (ex Tarsu) che bisognava saldare entro metà novembre, ma la cui scadenza è stata prorogata dal Comune senza rincari. In tutti gli uffici sparsi per la città le Poste segnalano «alta affluenza, ma nessun problema merito del potenziamento del numero delle persone agli sportelli». In San Salvario è di oltre un’ora l’attesa per poter pagare il modello F24.  Continua a leggere »

Tags: , , , , , , , ,

Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Copyright © 2008-2020 Studio Spidalieri Termoli - All Rights Reserved