Il fisco ricerca assistenti. Pronto il pubblico concorso

E’ sul sito dell’Agenzia delle Entrate il bando del concorso pubblico per l’assunzione a tempo indeterminato di 220 unità, profilo professionale assistente, per attività amministrativo-tributaria, da destinare ai Centri operativi (Cop) e ai Centri di assistenza multicanale (Cam).
 
Possono partecipare alla procedura selettiva i cittadini italiani con diploma di scuola media superiore (o titolo equipollente), che hanno “assolto” gli obblighi militari, sono in possesso del godimento dei diritti politici e civili, e risultano fisicamente idonei all’impiego.
I vincitori saranno inquadrati nella seconda area funzionale, fascia retributiva F3.
 
I posti sono così ripartiti:
  • 80 per il Centro operativo di Cagliari
  • 40 per il Centro operativo di Venezia
  •  40 per il Centro di assistenza multicanale di Cagliari
  • 20 per il Centro di assistenza multicanale di Pescara
  • 20 per il Centro di assistenza multicanale di Torino
  • 20 per il Centro di assistenza multicanale di Venezia.
 
La domanda deve essere presentata a mano, o spedita con raccomandata a/r, all’Agenzia delle Entrate – Direzione Centrale del Personale, Ufficio Selezione e Inserimento, via Giorgione 159 – 00147 Roma, oppure tramite posta elettronica certificata all’indirizzo Pec agenziaentratepec@pce.agenziaentrate.it, entro 30 giorni dalla pubblicazione del bando nel sito internet dell’Agenzia.
 
Il concorso prevede una prima prova attitudinale, consistente in quesiti a risposta multipla per accertare il possesso delle attitudini e le capacità di base attinenti al profilo professionale. Alla prova orale saranno ammessi, al massimo, 600 candidati.
 

Sede, giorno e ora della prova attitudinale saranno resi noti sul sito dell’Agenzia il prossimo 30 settembre.

Fonte: Agenzia delle Entrate

 

Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Copyright © 2008-2020 Studio Spidalieri Termoli - All Rights Reserved