Requisiti bonus famiglia: ecco il test per la verifica immediata

Sei cittadino italiano? Che lavoro fai? Quanti siete in famiglia? Possiedi case o terreni? Sono alcune delle poche e semplici domande alle quali rispondere per scoprire se si ha diritto al bonus famiglia e nel caso conoscerne l’importo. Questo grazie all’applicazione informatica pubblicata sul sito delle Entrate.

In tutto 8 quesiti, un percorso estremamente facile e una risposta immediata. Questo in sostanza il test che viene proposto dall’agenzia delle Entrate a quei contribuenti incerti sull’appartenenza alla platea dei beneficiari.

Nel dettaglio il test chiede:
anno di riferimento (la norma consente la scelta tra 2007 e 2008)
cittadinanza e residenza (il bonus può essere richiesto anche da stranieri a condizione che siano residenti in Italia, requisito non necessario per i familiari a carico)
tipo di lavoro svolto (hanno diritto al beneficio solo lavoratori dipendenti, pensionati e coloro che hanno percepito redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente)
proprietà di case o terreni (i redditi fondiari sono ammessi soltanto se inferiori a 2.500 euro e se percepiti insieme agli redditi che vanno considerati ai fini del bonus)
la presenza in famiglia di soggetti che svolgono saltuariamente attività di commercio o di lavoro autonomo
il numero dei componenti il nucleo familiare
la presenza in famiglia di portatori di handicap
il reddito complessivo.

Una volta risposto a tutte le domande, arriva il responso e cioè se i requisiti indicati danno diritto e a quanto ammonta il bonus.

In vista della imminente scadenza per la presentazione delle domande di coloro che hanno scelto come anno di riferimento il 2007 (28 febbraio 2009, mentre chi ha optato per il 2008 ha tempo fino al 31 marzo), il test spiana la strada a chi ancora non ha verificato la sua posizione.

Nuovo Fisco Oggi

Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Copyright © 2008-2017 Studio Spidalieri Termoli - All Rights Reserved