Imprenditori, cuochi e prof. Ora gli immigrati siamo noi

Tirana – Le testimonianze in presa diretta degli italiani che in Albania hanno trovato “l’America”. O più semplicemente, un Paese in cui chi si rimbocca le maniche non è visto solo come un contribuente da spennare a colpi di tasse o da vessare tra mille permessi e carte bollate. Dal cuoco all’architetto, dalla professoressa al giornalista, ecco le storie dell’immigrazione “al contrario”.  Continua a leggere »

Tags: , , , ,

Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Copyright © 2008-2020 Studio Spidalieri Termoli - All Rights Reserved