Il Grande fratello finanziario tra banche dati e dichiarazioni precompilate

Troppe banche dati a disposizione del fisco e assenza di comunicazione tra banche dati e amministrazioni finanziarie. È questa la sintesi di uno studio pubblicato su ItaliaOggi, che rileva come Agenzia delle entrate, Equitalia e Guardia di Finanza (ma anche la Scuola superiore di economia e finanze) utilizzino le informazioni raccolte da numerosi data-base per reperire, fra le altre, notizie riguardanti lo svolgimento delle attività di riscossione, l’attivazione delle procedure di pignoramento presso terzi, contratti riguardanti l’energia elettrica, gas, Continua a leggere »

Tags: , , , , ,

Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Copyright © 2008-2020 Studio Spidalieri Termoli - All Rights Reserved