Scelta per la

Facciamo un riepilogo della nuova modalità di tassazione degli affitti, a quasi due settimane dall’introduzione
La cedolare secca ha una data spartiacque: il 7 aprile. I locatori i cui contratti in corso nel 2011, a quella data, fossero già scaduti, già risolti, già registrati oppure per la cui proroga fosse stata già pagata l’imposta di registro, possono scegliere la nuova tassazione degli affitti semplicemente versando l’acconto, se dovuto. Nessun altro adempimento. Poi, appuntamento all’anno prossimo, quando l’opzione andrà riportata nella dichiarazione dei redditi.

 
Questa ed altre indicazioni si trovano in un pdf che, allegato all’articolo, ha lo scopo di ripercorrere le regole fondamentali dell’imposta sostitutiva sui canoni d’affitto delle abitazioni.
Fonte : IlFiscoOggi

Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Copyright © 2008-2020 Studio Spidalieri Termoli - All Rights Reserved