Cedolare secca: SIRIA si evolve.

Non è più necessario scaricare il software. Basta autenticarsi ai servizi telematici, compilare e inviare
Da oggi, per scegliere la cedolare secca sugli affitti bastano tre semplici passi guidati, tutti online, che richiedono solo pochi minuti. E’, infatti, pronta all’uso, sul sito dell’Agenzia delle Entrate, la nuova versione di S.I.R.I.A.
 
È sufficiente:

– autenticarsi ai Servizi telematici
– compilare la dichiarazione con i dati richiesti (scelta dell’ufficio, codice fiscale e dati anagrafici del locatore e del conduttore, dati dell’immobile, dati del contratto)
– inviare 

“S.I.R.I.A. web” è pubblicata direttamente sul sito internet dell’Agenzia delle Entrate. E’ ancora più semplice nelle procedure di compilazione e di invio rispetto alla versione software, già disponibile da qualche tempo – sempre sul sito dell’Agenzia – e comunque ancora utilizzabile.
 

Si ricorda che S.I.R.I.A. software e S.I.R.I.A. web possono essere usate a condizione che i locatori e gli inquilini non siano più di tre, che si tratti di una sola unità abitativa con non più di tre pertinenze e che il contratto disciplini soltanto il rapporto di locazione.

Fonte : IlFiscoOggi

Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Copyright © 2008-2020 Studio Spidalieri Termoli - All Rights Reserved