Unico SC più semplice e leggero. Si libera anche di un quadro

Il modello 2011 per le società di capitali perde RG, per i fondi comuni di investimento immobiliari chiusi
La modulistica dichiarativa del 2011,  in bozza, si sta completando. Sul sito dell’Agenzia delle Entrate è consultabile anche la versione provvisoria di Unico SC. Un modello che condivide le novità introdotte nei “fratelli” dedicati alle società di persone e agli enti non commerciali (Tremonti-quater, transfer pricing e reti d’impresa, vedi in proposito l’articolo “Anche Unico società di persone entra nel popolo delle bozze”, pubblicato il 3 dicembre scorso su Fiscooggi.it), ai quali è accomunato anche dalla standardizzazione del quadro RQ, riservato al calcolo delle imposte sostitutive, reso omogeneo all’interno di tutti i modelli Unico 2011 e, quindi, di più facile e immediata compilazione.
 
Dal canto suo, Unico SC 2011 non ripropone, rispetto al modello dello scorso anno, il quadro RG “Imposta sostitutiva dei fondi comuni di investimento immobiliari chiusi” (i cui dati sono confluiti nella sezione 16 del quadro RQ).
Così come scompare dal quadro RS la sezione riguardante i dati dei bilanci redatti in base al codice civile. In pratica, il prospetto “dati di bilancio” è rimasto di competenza esclusiva delle società che non adottano i principi contabili internazionali. 
Fonte : IlFiscoOggi

Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Copyright © 2008-2020 Studio Spidalieri Termoli - All Rights Reserved