Stop alle telefonate commerciali con il registro delle opposizioni

Il registro delle opposizioni, ovvero un argine alle telefonate pubblicitarie. Dal 31 gennaio – data di debutto del registro – chi desidera non essere disturbato da chiamate commerciali deve farsi parte attiva e iscrivere il proprio numero telefonico (o i propri numeri, nel caso sia intestatario di più utenze) nel registro delle opposizioni. Gli abbonati che ancora non si sono accorti della novità riceveranno presto precise istruzioni in tal senso.

Infatti, secondo una procedura messa a punto dalla legge che ha istituito il registro e richiamata dal garante della privacy con la recente delibera 73/2011, nelle prossime bollette troveranno un foglio che li mette al corrente del nuovo modo di opporti al telemarketing(si veda il modello a lato).

Il registro – o come chiamato oltralpe, la Robinson list – è gestito dalla fondazione Bordoni, un istituto di ricerca vigilato dal ministero dello Sviluppo economico. Al registro si devono iscrivere gli abbonati – persona fisica, giuridica, ente o associazione – che compaiono negli elenchi telefonici e che non amano le chiamate commerciali. Può trattarsi, pertanto, di utenze fisse, ma anche mobili. Di contro, chi non compare negli elenchi telefonici non deve far nulla: è comunque "immune" dal telemarketing.

Per quanto riguarda le modalità di iscrizione nel registro, sono cinque: registrazione online (il sito è www.registrodelleopposizioni.it); telefonata (numero verde 800.265.265); raccomandata postale (indirizzo: "Gestore registro pubblico delle opposizioni – Abbonati, Ufficio Roma Nomentano, casella postale 7211, 00162 Roma Rm); richiesta inviata via fax (numero 06-54224822) o per e-mail (abbonati.rpo@fub.it). Il numero verde 800.265.265 funziona anche come call center a cui ci si può rivolgere per chiedere tutte le informazioni sulle modalità di iscrizione. Una volta effettuata, l’iscrizione non ha scadenza. Può revocarla – attraverso una delle cinque modalità sopra indicate – solo l’abbonato.

Quante volte ci si può iscrivere nel registro? Non ci sono vincoli: si può "entrare" e "uscire" dall’elenco tutte le volte che lo si ritiene opportuno.
La presenza nel registro evita gli squilli promozionali. Ciò a meno che l’abbonato non abbia fornito un consenso esplicito a ricevere via telefono determinate informazioni pubblicitarie. Per esempio: se quando si acquista un prodotto si accetta di essere sistematicamente aggiornati sulle offerte di quell’azienda, allora il fatto di essere iscritti nel registro non serve. Quell’azienda (e solo quell’azienda) può utilizzare il numero telefonico per fare telemarketing.

Se, nonostante l’iscrizione, gli squilli commerciali non cessano, si deve prima accertare che dal momento dell’iscrizione nella Robinson list siano trascorsi almeno 15 giorni, perché lo schermo al direct marketing diventa operativo solo dopo tale termine. Inoltre, va appurato che nei confronti dell’azienda che effettua le telefonate non sia stato fornito un consenso specifico (come detto appena sopra). Effettuate queste verifiche, si può inviare un reclamo al gestore del registro (infoabbonati.rpb@fub.it o, per posta ordinaria o raccomandata, all’indirizzo: Gestore registro pubblico delle opposizioni – Informazioni, Ufficio Roma Nomentano, casella postale 7212, 00162 Roma Rm). Altrimenti ci si può rivolgere al garante della privacy (www.garanteprivacy.it; indirizzo: piazza di Monte Citorio 121, 00186 Roma) o al giudice ordinario.

Fonte: Il Sole 24 Ore

 

  1. Nadia Vittozzi’s avatar

    Quando si parla di Registro delle Opposizioni nessuno dice una cosa fondamentale. Chi come me a suo tempo ha deciso di non apparire nell’elenco telefonico pubblico non può iscriversi nel Registro delle Opposizioni, ma non per questo smette di ricevere telefonate promozionali. Le aziende infatti vendono i numeri di telefono in loro possesso ad altre aziende.

    Rispondi

Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Copyright © 2008-2020 Studio Spidalieri Termoli - All Rights Reserved