Marchi e brevetti: Ecco come registrarli gratuitamente nella provincia di Campobasso

Essere competitivi, consolidare i propri rapporti economici non è solo una questione di strategie di mercato. Il brevetto registrato è una delle possibili strade che le Pmi possono seguire per restare competitive.

Realizzare e registrare marchi e brevetti è ora più semplice grazie ai contributi che la Camera di Commercio di Campobasso ha messo a disposizione delle imprese.

Nell’ambito delle iniziative promozionali volte a favorire lo sviluppo del sistema economico locale, l’Ente camerale ha stanziato una somma di 10.000,00 Euro per sostenere e incentivare le aziende della provincia di Campobasso alla presentazione di domande dirette alla realizzazione di brevetti e marchi e alla loro registrazione.

 Sono rimborsabili i diritti di segreteria, le tasse di concessione governativa, nonché le spese connesse al deposito delle domande di registrazione di brevetti e marchi (ad es. realizzazione dei disegni e del marchio, compenso al professionista per la predisposizione della domanda e documentazione), per un importo di € 700,00 ad azienda.

L’ammissione alle agevolazioni avverrà, sulla base dell’ordine cronologico di arrivo delle domande, dopo l’avvenuta verifica della sussistenza di tutti gli elementi richiesti dal bando.

Sono ammesse alle agevolazioni le richieste di registrazione per:
– invenzione industriale;
– modello di utilità;
– disegno o modello (logo aziendale)

La domanda, da redigere su apposito modulo dovrà essere sottoscritta dal titolare o dal legale rappresentante dell’impresa ed accompagnata da copie del documento di identità del sottoscrittore e delle ricevute dei versamenti effettuati.

La richiesta, corredata dalla documentazione, deve essere inviata all’indirizzo di posta elettronica certificata

cciaa@cb.legalmail.camcom.it cciaa@cb.legalmail.camcom.it

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

, dal 1 giugno al 31 ottobre 2011.

Per ulteriori informazioni scaricare il bando integrale o contattare l’Ufficio Sviluppo Locale allo 08744711 oppure all’indirizzo di posta elettronica

sviluppo.locale@cb.camcomc.it sviluppo.locale@cb.camcomc.it

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

.

Fonte: CCIAA di Campobasso

 

Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Copyright © 2008-2020 Studio Spidalieri Termoli - All Rights Reserved