Pensioni

You are currently browsing articles tagged Pensioni.

Dal 1° gennaio 2017 i lavoratori che hanno svolto mansioni  usuranti per almeno sette anni negli ultimi dieci di attività lavorativa, o per almeno metà della vita lavorativa complessiva, possono conseguire il  trattamento pensionistico anticipato,  previsto dalla Riforma Fornero, senza dover attendere l’apertura della c.d. finestra mobile   Inoltre  in via transitoria, sono sospesi  gli adeguamenti alla speranza di vita previsti per gli anni dal 2019  al 2025. Questo quanto previsto dalla legge di stabilità  2017 che va a modificare acuni articoli del decreto attuativo 67 2011. (continua… »)

Tags: , ,

L’imposizione fiscale è oranmaial 50% e tra i nostri conti corrente continuano a fischiare i venti di una possbile patrimoniale. Come riporta Libero, citando dati di cui anche il Giornale scrisse qualche tempo fa, il 65% dei pensionati emigra in Paesi esterni per evitare la pressione fiscale e “aumentare” il proprio assegno mensile grazie a particolari regimi fiscali. Tra questi, la Thailandia, un paese con il miglior rapporto qualità prezzo del mondo. (continua… »)

Tags: , ,

Trasferirsi alle Canarie o in Tunisia per pagare meno tasse sul trattamento previdenziale, sempre meglio che attendere una nuova riforma pensioni dopo i danni provocati dalla legge Fornero. Sono sempre di più i pensionati che lo fanno per affrontare la crisi con più facilità all’estero piuttosto che in Italia, e questa non è una novità. Ma quella di trasferire la sola residenza all’estero al fine di racimolare una bella pensione d’oro è invece il caso tutto siciliano che sembra stia prendendo piede tra i pensionati dell’Ars. La richiesta è arrivata a Palazzo dei Normanni, sede dell’Assemblea regionale siciliana, ormai qualche settimana fa: ottenere il pagamento della pensione in Tunisia. Continua a leggere »

Tags: , , , ,

Ancora cambiamenti e novità nel nostro Paese, con il nuovo anno dovremo fare i conti con il Fisco, che a quanto pare sarà oneroso per tutti i cittadini, orami quasi rassegnati dai soliti aumenti che l’Italia è solita annunciare. Nuovi aumenti anche per quanto riguarda la revisione auto, infatti, dall’1 di gennaio 2015 entreranno in vigore nuove normative e nuove tariffe. Ma rimanendo Continua a leggere »

Tags: , , , , , ,

Ancora Tasi e Imu ma 730 precompilato e bonus per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici. Il 2015 fiscale per la famiglie italiane è atteso come un anno di grandi novità, senza dimenticare gli 80 euo confermati ai lavoratori dipendenti a basso reddito. Abbandonata l’idea della Local tax per accorpare Tasi e Imu l’aspetto più rilevante per il nuovo anno riguarda il 730 precompilato, in arrivo entro il 15 aprile. Ma attenzione: per utilizzare il nuovo modulo è necessaria un’apposita password personale: Continua a leggere »

Tags: , , , , ,

Renzi, come tutti i premier che lo hanno preceduto ha un’idea fissa: le tasse. E ha una priorità assoluta: abbassarle. Appena si è insediato ha annunciato che avrebbe abbassato la pressione fiscale e dopo il varo della legge di Stabilità ha detto soddisfatto che questa manovra avrebbe portato meno tasse e più lavoro. Sul secondo punto concediamo il beneficio del dubbio e vediamo come evolverà il mercato del lavoro nei prossimi dodici mesi. Continua a leggere »

Tags: , , , , , ,

Al popolo delle partite iva il premier Matteo Renzi aveva promesso mari e monti. Ma nelle legge di stabilità per gli autonomi ci sono solo brutte sorprese: più tasse e più contributi previdenziali. Un salasso che potrebbe costare a ogni lavoratore ben 2.500 euro l’anno. Per non avere nulla in cambio. Infatti chi oggi ha tra 30 e 40 anni avrà una pensione inferiore alla minima: una vera e propria bomba sociale. Mentre il governo non ha mai tagliato le pensioni d’oro, pagate proprio grazie ai contributi di precari e partite iva. Continua a leggere »

Tags: , , , , , , , , ,

Dopo averci massacrato di tasse, aver depredato i nostri risparmi, aver svalutato salari e pensioni e aver dimezzato il valore delle nostre case, adesso lor signori ci vengono a dire che nel 2015 il debito pubblico aumenterà ancora! Questo significherà per noi, soliti fessi che continuiamo a pagare zitti e mosca, ulteriori sacrifici che non serviranno ad avere in cambio alcun servizio efficace ed efficiente, ma soltanto a mantenere gente “incapace”, nella migliore delle ipotesi, se non addirittura “disonesta”, che continua ad incrementare il debito pubblico! Continua a leggere »

Tags: , ,

Nuovo taglio del rating per l’Italia da Standard & Poor’s, nuove richieste di taglio alle pensioni troppo costose da parte dell’Ocse e nuove pressioni per intervenire proprio sulla spesa pensionistica sono le ultime novità sulle pensioni che arrivano e che, secondo le ultime notizie, insieme alla contrarietà del Mef a qualsiasi intervento sull’attuale riforma pensioni Fornero, potrebbero dar vita a numerosi rischi di cambiamento per le pensioni. Continua a leggere »

Tags: , , , , , , ,

La maggiore tracciabilità dei pagamenti e degli acquisti manderà in pensione gli scontrini fiscali e blitz: lo ha annunciato il direttore dell’Agenzia delle Entrate, Rossella Orlandi, che ha anche annunciato una “profonda…  Continua a leggere »

Tags: , , , , ,

Il pagamento sarà spostato dal primo al 10 di ogni mese. Ira di sindacati e consumatori LEGGI ANCHE Altro che meno tasse. Aumenti retroattivi per fondi pensione e fondazioni  Continua a leggere »

Tags: , , ,

L’ Ocse  lancia il progetto 2014/15 in favore di maggiore incentivi fiscali per aumentare il risparmio verso la pensione integrativa. Ma l’ Italia aumenta il prelievo sui rendimenti finanziari dei fondi pensione dall’11 all’11,5%. Crescono i…  Continua a leggere »

Tags: , , , , ,

« Articoli meno recenti


Copyright © 2008-2017 Studio Spidalieri Termoli - All Rights Reserved