Equitalia

You are currently browsing articles tagged Equitalia.

Ancora pochi giorni a disposizione dell’Agenzia delle Entrate-Riscossione per effettuare le comunicazioni previste ai fini della rottamazione delle cartelle esattoriali “bis”. In particolare, il decreto fiscale collegato alla Legge di Stabilità 2018 (DL 148/2017) stabilisce che rientrano nell’ambito applicativo della “rottamazione” i carichi affidati all’Agente della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 30 settembre 2017. La legge prevede che entro il 31 marzo 2018 Agenzia delle entrate-Riscossione dovrà inviare al contribuente tramite posta ordinaria una comunicazione in cui sono indicati i carichi dell’anno 2017 affidati dagli Enti creditori entro il 30 settembre scorso, per i quali non risulta ancora notificata la relativa cartella/avviso.

(continua… »)

Tags: , ,

Con un comunicato del 27 febbraio 2018, il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha presentato i dati del processo tributario, nei primi sei mesi di piena attività dei sistemi telematici.
In particolare, in base al Rapporto sui depositi telematici degli atti e documenti nel contenzioso tributario dal primo agosto 2017 al 31 gennaio 2018, il 27% degli atti è stato presentato utilizzando le procedura online. Nell’analizzare tali dati occorre tenere presente che: (continua… »)

Tags: , ,

Uno dei temi di maggior interesse, chiariti nel corso di telefisco 2018 riguarda la rottamazione delle cartelle esattoriali. In particolare sono stati presentati tre quesiti all’Agenzia delle Entrate inerenti la possibilità di riprendere la precedente dilazione, la facoltà di rateizzare l’importo e l’omessa indicazione delle rate nella domanda di definizione agevolata. (continua… »)

Tags: , ,

Una delle principali tematiche affrontate a Telefisco2018 riguarda la rottamazione delle cartelle esattoriali. Un chiarimento è stato fatto dall’Agenzia delle entrate sul legame tra la rottamazione e il pignoramento di beni, in quanto com’è noto, in caso di pignoramento presso terzi in corso, la presentazione dell’istanza di definizione agevolata non blocca la procedura. In particolare nel quesito veniva chiesto se

Tags: , ,

Con la Circolare 23 del 25.09.2017, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito alla definizione agevolata delle liti pendenti rispondendo alle domande poste dai professionisti. In particolare è stato chiesto se è possibile definire le liti instaurate avverso gli atti dell’agente della riscossione, come ad esempio avviso di iscrizione di ipoteca o fermo amministrativo, qualora l’Agenzia delle entrate non sia stata chiamata in giudizio né sia intervenuta volontariamente. (continua… »)

Tags: , ,

Come previsto dal dl 193/2016, convertito con modificazioni dalla Legge n. 225/2016, dal 1° luglio 2017 le società del gruppo Equitalia sono sciolte (tranne Equitalia Giustizia) e nasce l’ente pubblico economico, Agenzia delle entrate-Riscossione. Di seguito il testo del comunicato stampa di Equitalia.

L’esercizio delle funzioni relative alla riscossione sull’intero territorio nazionale (Sicilia esclusa) è attribuito all’Agenzia delle entrate ed è svolto dall’Agenzia delle entrate-Riscossione, ente sottoposto all’indirizzo e alla vigilanza del Ministro dell’Economia e delle Finanze. (continua… »)

Tags: , ,

Il 21 aprile 2017 sono scaduti i termini per aderire alla definizione agevolata delle cartelle esattoriali. Il Decreto legge n. 8/2017, convertito con modificazioni dalla Legge n. 45/2017 proroga al prossimo 15 giugno il termine entro cui Equitalia deve comunicare al contribuente l’ammontare complessivo delle somme dovute.

Chi ha aderito entro lo scorso 21 aprile alla Definizione agevolata prevista dal decreto legge n. 193/2016, convertito con modificazioni dalla Legge n. 225/2016, pagherà l’importo residuo delle somme inizialmente richieste senza corrispondere le sanzioni e gli interessi di mora. Per le multe stradali, invece, non si pagheranno gli interessi di mora e le maggiorazioni previste dalla legge. (continua… »)

Tags: , ,

Domani scade il termine ultimo per aderire alla rottamazione delle cartelle esattoriali, dopo la proroga contenuta nel consiglio dei ministri di venerdì 24.03.2017 in cui è stato approvato il Decreto Legge di proroga di termine relativo alla definizione agevolata dei carichi affidati agli agenti della riscossione. (continua… »)

Tags: , ,

Il contribuente che rinuncia al ricorso per aver aderito alla rottamazione dei ruoli può essere condannato alle spese di lite: a chiarire questo principio è la Corte di cassazione, con l’ordinanza 8377 depositata lo scorso 31 marzo 2017. In particolare, la controversia riguardava una contribuente che aveva impugnato un avviso di accertamento con il quale l’Agenzia contestava l’omessa contabilizzazione di alcuni ricavi dell’impresa gestita. Entrambi i gradi di merito, confermavano la fondatezza della pretesa, così la contribuente ricorreva in Cassazione (continua… »)

Tags: , ,

Con un Comunicato Stampa di ieri Equitalia ha informato i contribuenti che in questi giorni continuano ad arrivare segnalazioni di messaggi di posta elettronica con i seguenti mittenti di seguito elencati. Equitalia ah ribadito di essere assolutamente estranea all’invio di questi messaggi e raccomanda nuovamente di non tenere conto della e-mail ricevuta e di eliminarla senza scaricare alcun allegato. Inoltre, Equitalia ha avuto conferma dal Cnaipic (Centro nazionale anticrimine informatico per la protezione delle infrastrutture critiche), l’unità specializzata della Polizia Postale, che in questi giorni è in atto una nuova campagna di phishing, cioè di tentativi di truffa informatica architettati per entrare illecitamente in possesso di informazioni riservate. (continua… »)

Tags: , ,

Nel consiglio dei ministri di venerdì è stato approvato il Decreto Legge di proroga di termine relativo alla definizione agevolata dei carichi affidati agli agenti della riscossione. Nel comunicato stampa del CDM si precisa che “Il Consiglio dei ministri, su proposta del Presidente Paolo Gentiloni e del Ministro dell’economia e delle finanze Pietro Carlo Padoan, ha approvato un decreto legge che proroga i termini relativi alla disciplina della definizione agevolata dei carichi affidati agli agenti della riscossione dal 2000 al 2016, contenuto nell’articolo 6 del decreto legge n. 193/2016. (continua… »)

Tags: , ,

Nel consiglio dei ministri di oggi è stato approvato il Decreto Legge di proroga di termine relativo alla definizione agevolata dei carichi affidati agli agenti della riscossione. Nel comunicato stampa del CDM si precisa che “Il Consiglio dei ministri, su proposta del Presidente Paolo Gentiloni e del Ministro dell’economia e delle finanze Pietro Carlo Padoan, ha approvato un decreto legge che proroga i termini relativi alla disciplina della definizione agevolata dei carichi affidati agli agenti della riscossione dal 2000 al 2016, contenuto nell’articolo 6 del decreto legge n. 193/2016. (continua… »)

Tags: , ,

« Articoli meno recenti


Copyright © 2008-2018 Studio Spidalieri Termoli - All Rights Reserved