Settore costruzioni: niente sanzioni per chi provvede al ricalcolo

Versamento senza interessi per i contribuenti che si adeguano ai ricavi stimati con l’ultima versione di Gerico
La versione 1.0.4 di Gerico 2010, il software che consente il calcolo della congruità per gli studi di settore, pubblicata il 2 luglio 2010, prevede per lo studio UG69U (settore costruzioni) l’aggiornamento della territorialità del livello delle retribuzioni, con conseguente modifica dei ricavi stimati.

Benché la pagina web di pubblicazione del software faccia riferimento solo ad alcuni comuni (quelli che hanno subito cambiamenti delle coordinate amministrative), l’aggiornamento riguarda la totalità dei comuni.

Pertanto, nel rispetto dei principi di collaborazione e di buona fede previsti dallo Statuto del contribuente, i contribuenti che hanno utilizzato la precedente versione di Gerico e ritengono di doversi adeguare ai ricavi (se diversi) stimati sulla base della nuova versione del prodotto informatico, potranno farlo versando le maggiori imposte entro il prossimo 5 agosto, senza applicare la maggiorazione dello 0,40% a titolo di interessi.

Fonte : IlFiscoOggi

Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Copyright © 2008-2018 Studio Spidalieri Termoli - All Rights Reserved