Servizi telematici, con 223 Caf parte il

Cambiano le regole di autenticazione ai servizi telematici dell’agenzia delle Entrate. I primi ad essere coinvolti, 223 Caf, chiamati dal prossimo 4 febbraio a cambiare la propria password di accesso. Vengono così applicate le disposizioni contenute nel provvedimento del Garante della privacy del 18 settembre 2008 in materia di sicurezza degli accessi all’Anagrafe tributaria.

Il primo step dell’operazione riguarda 223 Caf (codice utente D10 e D20), di cui 113 centri di assistenza alle imprese e 113 per i dipendenti.
Successivamente, gli utenti persone giuridiche (enti, società, studi professionali eccetera) dovranno nominare i propri collaboratori a cui delegare l’accesso ai servizi telematici tramite le credenziali personali. Oltre 500mila fruitori a cui si aggiungeranno tutti gli altri iscritti ai servizi Entratel e Fisconline. In totale, circa 1 milione e 600mila utenti.

Cambio password, ecco le regole
Dal 4 febbraio i Caf (e poi di seguito gli altri soggetti interessati) riceveranno via sms, via email o con un messaggio personalizzato all’interno dell’area autenticata del sito web http://telematici.agenziaentrate.gov.it, un invito a cambiare la password di accesso, che, in base alle nuove disposizioni, dovrà essere sostituita ogni 90 giorni. Per poter ricevere il messaggio bisognerà fornire i propri contatti di riferimento attraverso la funzione "Sms & e-mail" del menù "Proposte"all’interno dell’area autenticata del sito web dei servizi telematici.
Gli utenti che riceveranno "l’invito" dovranno sostituire la vecchia password con una nuova, scelta in base alle seguenti regole:
minimo 8 e massimo 15 caratteri, sia in maiuscolo che in minuscolo
sono ammesse lettere (ma non quelle accentate), numeri e caratteri speciali (ad esempio: *, +, =, <, >, £).
Dal 4 febbraio sarà gradualmente a disposizione degli iscritti, all’interno del sito dei servizi telematici, la funzionalità di "alert scadenza" e "cambio password".
Sempre dalla stessa data e fino a quando non riceveranno il messaggio personalizzato, gli utenti dovranno digitare la propria password utilizzando esclusivamente il carattere maiuscolo.

Per facilitare il passaggio alle nuove modalità di autenticazione, l’Agenzia offrirà ai contribuenti una costante attività di assistenza e informazione.

Nuovo Fisco Oggi

Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Copyright © 2008-2017 Studio Spidalieri Termoli - All Rights Reserved