In Molise nuovi accordi fra Entrate e professionisti

Nei giorni scorsi sono state siglate tre intese tra la Direzione Regionale del Molise e gli Ordini di Campobasso, Isernia e Larino, con l’obiettivo di dar vita a canali più efficienti di comunicazione con i professionisti, nell’ottica della collaborazione con i contribuenti e della semplificazione degli adempimenti. Molteplici sono gli obiettivi perseguiti con i tre protocolli tra i quali, in primo luogo, ottimizzare la qualità dei servizi e di conseguenza migliorare l’efficacia dell’azione svolta dagli Uffici locali, riducendo i tempi d’attesa agli sportelli.
Allo scopo di incrementare l’utilizzo dei canali telematici, la Direzione Regionale del Molise ha attivato quattro caselle di posta elettronica (una per ogni Ufficio delle Entrate della regione) dedicate agli iscritti ai tre Ordini, che vanno a integrare l’assistenza telefonica offerta dall’Agenzia attraverso il numero verde e il servizio di prenotazione automatica degli appuntamenti (CUP), già operativi. I professionisti potranno accedere al servizio inviando direttamente via e-mail le richieste di correzione o di annullamento di preavvisi telematici, comunicazioni di irregolarità e cartelle di pagamento (che non comportino l’esibizione di documenti in originale) agli Uffici locali competenti per territorio.
In pratica ogni professionista predisporrà un file per ogni pratica da inviare alla casella di posta elettronica riservata.
Ogni file conterrà:
dati anagrafici del destinatario dell’atto e del professionista;
i dati identificativi dell’atto;
una sintetica esposizione dei motivi posti a base della richiesta;
l’eventuale documentazione utile a supportare le argomentazioni svolte ed a legittimare l’intervento dell’Ufficio;
copia del tesserino di riconoscimento rilasciato dall’Ordine.
I Uffici locali, destinatari della lavorazione delle pratiche in questione, provvederanno, di rimando, a comunicarne l’esito direttamente alla casella di posta elettronica del professionista, avendo cura di avviare contatti telefonici nei casi più complessi. L’accordo prevede, inoltre che le parti tengano incontri a cadenza trimestrale per valutare eventuali problematiche e concordare appositi interventi correttivi.
Il servizio sarà operativo in via sperimentale dal 1° febbraio 2009 al 31 dicembre 2009. I nomi delle quattro caselle dedicate sono:
ul.campobasso.professionisti@agenziaentrate.it
ul.isernia.professionisti@agenziaentrate.it
ul.termoli.professionisti@agenziaentrate.it
ul.larino.professionisti@agenziaentrate.it

 

Nuovo Fisco Oggi

Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Copyright © 2008-2017 Studio Spidalieri Termoli - All Rights Reserved