Il 29 settembre a Roma si discute delle strategie anti “paradisi fiscali”

Paradisi fiscali e scudo fiscale saranno al centro del convegno che si svolgerà il prossimo 29 settembre a Roma, presso la caserma "Sante Laria" (Piazza Armellini, 20). "Il destino dei paradisi fiscali", titolo dell’evento, è organizzato congiuntamente da Agenzia delle Entrate e Guardia di finanza.
Al centro del dibattito, quindi, i temi caldi che hanno caratterizzato il panorama economico degli ultimi mesi, in Italia e all’estero. I paradisi fiscali, infatti, sono oggetto a livello internazionale di una lotta serrata da parte delle Amministrazioni finanziarie; lo scudo fiscale, invece, è una misura introdotta in Italia la scorsa estate, in linea con quanto disposto in altri Paesi, dal Dl 78/2009, convertito con modificazioni dalla legge 102/2009.
All’incontro, che inizierà alle 10 e si prolungherà per tutta la mattina di martedì prossimo,  parteciperanno il direttore dell’agenzia delle Entrate, Attilio Befera e il direttore vicario Marco di Capua. Inoltre presiederanno al convegno esponenti di rilievo della Guardia di finanza, tra cui il comandante generale Cosimo D’Arrigo, Corrado Faissola, presidente dell’Associazione bancaria italiana, Gustavo Visentini, presidente di Assofiduciaria e Claudio Siciliotti, presidente del Consiglio nazionale dottori commercialisti ed esperti contabili. I lavori saranno conclusi dall’intervento del ministro dell’Economia e delle Finanze, Giulio Tremonti.

Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Copyright © 2008-2017 Studio Spidalieri Termoli - All Rights Reserved