Ieri la fiducia alla Camera. IL TAGLIO ICI TROVA IL PRIMO

Entro 30 giorni dalla conversione in legge del decreto legge 93/2008 che ha soppresso l’Ici, il ministero dell’Interno deve ripartire e accreditare ai comuni e alle regioni a statuto speciale, a titolo di acconto, il 50% del rimborso spettante a seguito della soppressione dell’imposta. I criteri per la ripartizione terranno conto anche dell’efficienza nei Comuni nel negoziare l’imposta. Queste alcune delle novità contenute nel testo delle commissioni su cui ieri la Camera ha votato la fiducia.
Dopo il voto finale il testo dovrebbe approdare al Senato la settimana prossima.
Il dl contiene anche le regole sulla rinegoziazione dei mutui a seguito dell’aumento dei tassi di interesse.

Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Copyright © 2008-2017 Studio Spidalieri Termoli - All Rights Reserved