Gli effetti del decreto ministeriale 37/2008 sulle locazioni immobiliari

I contratti su immobili abitativi in locazione, comodato, le case vacanze, gli uffici e i locali commerciali sono soggetti ad un oneroso regime di documentazione, dal 27 marzo 2008 in poi, a seguito dell’entrata in vigore del decreto ministeriale 37/2008. La norma impone di consegnare all’utilizzatore (chi abiterà l’immobile usandolo come casa o ufficio), “una copia della stessa documentazione” che spetta a chi compra (o potrebbe comprare) lo stesso immobile.
Si è chiarito (da parte del ministero dello Sviluppo economico e dai professionisti dell’intermediazione immobiliare), negli ultimi giorni di marzo, come attuare la norma con una serie di dichiarazioni delle parti contraenti.

Da Il Sole 24 Ore

Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Copyright © 2008-2017 Studio Spidalieri Termoli - All Rights Reserved