Fisco, 3 mld di evasione nel settore casa. Nord, 1 proprietario su 3 evade

Quasi tre miliardi di euro di evasione legata agli immobili, tra affitti non registrati ed edifici non accatastati (case fantasma mai dichiarate ed ex rurali). E’ la cifra che emerge, da un’elaborazione de ‘Il Sole24Ore’, incrociando i dati dell’Agenzia del Territorio e del dipartimento delle Finanze. Un fiume di risorse che sfugge al fisco e di cui sono responsabili, per quasi un miliardo, le 500mila case affittate in nero. Senza contare i falsi comodati e le altre forme di irregolarità.

A livello nazionale sono affittate illegalmente da parte dei proprietari privati 15 abitazioni su 100, ma nelle regioni settentrionali si sale a una su tre. La perdita di gettito colpisce lo Stato, sotto forma di minori imposte dirette, ma anche i comuni che non ricevono l’Ici.

Adnkronos

Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Copyright © 2008-2017 Studio Spidalieri Termoli - All Rights Reserved