contratto copia

Il condominio è regolamentato dal codice civile che all’art. 1129 c.c. introduce un preciso obbligo: la nomina di un amministratore qualora si sia in presenza di più di 4 condomini.

L’amministratore può essere nominato:
- dall’assemblea dei condomini, con la dovuta maggioranza;
- in difetto, ove i condomini non provvedano, o non si raggiunga una maggioranza su nessun candidato, dal Tribunale.

Dura in carica un anno e può essere revocato in ogni momento dall’Assemblea condominiale (anche senza motivo) oppure dall’Autorità Giudiziaria competente, su istanza di uno o più condomini; ciò accade ad esempio quando vi sono fondati sospetti di gravi irregolarità nella gestione o quando l’amministratore ha ricevuto un atto giudiziario che non rientra nelle sue competenze e non ne ha dato tempestiva notizia all’assemblea.

Generalmente l’Amministratore può agire solo se previamente autorizzato dall’assemblea. Tuttavia qualora lo stato in cui versano le cose comuni rappresenti un serio rischio e pericolo all’incolumità dei terzi e dei condomini stessi, in caso di mancata formazione della volontà assembleare o di impossibilità di riunire l’assemblea condominiale e per motivi di imminente necessità ed urgenza, l’Amministratore è legittimato ad agire autonomamente, salvo riferire nella prima assemblea utile.

Nel caso in cui l’amministratore condominiale gestisca contemporaneamente più condomini deve predisporre una gestione amministrativa e contabile separata rispetto ad ogni singolo condominio.

Il rapporto che s’instaura tra amministratore e singoli condomini è generalmente riconducibile al mandato.

download

Tags

730 precompilato Accise Acconto Irpef Agenzia delle Entrate Banche Benzina Busta Paga Canone RAI Carburanti Cartella Esattoriale Cartelle Equitalia Crisi Finanziaria Cronaca Decreti Detrazioni Equitalia Evasione Fiscale Fisco Governo Immobiliare IMU INPS Irpef IVA Lavoro Lazio Legge Di Stabilità Matteo Renzi Modelli Fiscali Modello F24 Ocse Partita Iva Pensioni Politica Pressione Fiscale Redditometro Roma Scadenze Fiscali Senato Silvio Berlusconi Studi di Settore Tagli Tari Tasi Tasse


Copyright © 2008-2017 Studio Spidalieri Termoli - All Rights Reserved