Entro il primo marzo la Comunicazione Annuale Dati I.V.A.

Consente il calcolo delle “risorse proprie” che ciascuno Stato Ue deve versare al bilancio comunitario
Ultima settimana a disposizione dei contribuenti titolari di partita Iva per ottemperare all’obbligo di presentazione della comunicazione dei dati Iva relativa all’anno 2009. L’invio del modello, approvato con provvedimento del direttore dell’Agenzia del 15 gennaio 2010, può essere effettuato, soltanto in via telematica, o direttamente dal contribuente o da un intermediario abilitato entro il mese di febbraio. Quest’anno il 28 febbraio viene di domenica; la scadenza è perciò prorogata a lunedì 1

Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Copyright © 2008-2017 Studio Spidalieri Termoli - All Rights Reserved