Comunicazioni rateizzate, i codici per gli interessi

Pronti i codici tributo per versare gli interessi dovuti dai contribuenti che scelgono di pagare a rate le somme comunicate dall’Agenzia a seguito dei controlli automatizzati (articoli 36-bis, Dpr 600/73, e 54-bis, Dpr 633/1972): "9002" per gli interessi sulle somme indicate con il codice tributo 9001, "9003" per quelli sulle indennità di fine rapporto e le prestazioni in forma di capitale (9526), "9004", per gli interessi sull’Irpef a tassazione separata (9527). In F24 vanno riportati codice atto della comunicazione e anno d’imposta oggetto del controllo.

Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Copyright © 2008-2017 Studio Spidalieri Termoli - All Rights Reserved