Cancellata la scadenza del 16 aprile. Decontribuzione, restituzioni rinviate

Le aziende che hanno continuato a operare la decontribuzione sui premi di risultato anche dopo la sua abrogazione non dovranno restituire all’Inps entro il 16 aprile la contribuzione non versata. Le aziende potranno compensarla con il nuovo sgravio (introdotto dalla legge 247/2007), eventualmente loro spettante.
L’indicazione è arrivata dall’Inps con il messaggio n. 8312 diffuso ieri. L’Istituto ha anticipato che il decreto interministeriale (attuativo del nuovo regime agevolativo), sulle erogazioni previste dai contratti collettivi e territoriali ovvero di secondo livello, che è ancora in fase di elaborazione conterrà una norma transitoria finalizzata a questa sistemazione.

Fonte "Il Sole 24 Ore"

Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Copyright © 2008-2017 Studio Spidalieri Termoli - All Rights Reserved