Bonus Assunzioni: Istituito il codice tributo 6807

Con la risoluzione n. 323/E del 30 luglio è stato istituito il codice tributo 6807. Va indicato nella colonna "importi a credito compensati" del modello F24 per utilizzare il credito d’imposta concesso a chi, nel 2008, incrementa il numero di lavoratori dipendenti a tempo indeterminato nelle aree "svantaggiate" delle regioni Calabria, Campania, Puglia, Basilicata, Sardegna, Abruzzo e Molise. Il neonato codice può essere riportato anche nella colonna "importi a debito versati" nell’ipotesi di ravvedimento.

Il credito, introdotto dalla legge finanziaria 244/2007 (articolo 2, commi da 539 a 547), è in sostanza un incentivo all’occupazione in quelle aree definite "svantaggiate" proprio per gli scarsi livelli occupazionali e, pertanto, ammissibili alle deroghe previste, in materia di aiuti di Stato, dal regolamento Ce 2204/2002. Destinatari dell’agevolazione i datori di lavoro che, nel periodo compreso tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2008, ampliano il numero dei dipendenti attraverso contratti a tempo indeterminato. Ammesso anche il part-time, purché "indeterminato": in questo caso, il credito spetta in misura proporzionale alle ore prestate rispetto a quelle del contratto nazionale.
In particolare, la norma stabilisce che il numero delle nuove assunzioni deve costituire un incremento dei dipendenti "indeterminati" mediamente occupati nell’anno precedente (2007).
Il bonus, valido per il 2008, il 2009 e il 2010, consiste in un importo pari a 333 euro per ogni nuovo lavoratore e per ciascun mese. La misura del credito sale a 416 euro se a essere assunte sono lavoratrici rientranti nella definizione di "lavoratore svantaggiato" contenuta nel regolamento Ce.

Per ottenere l’agevolazione, quando esistono tutte le condizioni che ne confermano il diritto, i beneficiari devono inoltrare un’istanza on line al Centro operativo di Pescara dell’Agenzia a partire dal primo giorno del mese successivo a quello in cui si è registrato l’aumento occupazionale e non oltre il 31 gennaio 2009 – decreto Mef del 12 marzo 2008 (vedi "Regole "ufficiali" per il bonus assunzioni" su FISCOoggi dell’11 aprile) – contenente tutti gli elementi stabiliti dal provvedimento direttoriale delle Entrate del 15 maggio.

Dal 15 luglio, l’Agenzia ha provveduto ad attivare la procedura telematica per la trasmissione delle prime domande, quelle cioè dei datori di lavoro che hanno assunto nuove unità nel periodo gennaio-giugno 2008 (vedi "Bonus assunzioni, l’appuntamento è martedì alle 10" su FISCOoggi del 12 luglio).

Il codice 6807 è operativo a partire dal prossimo 6 agosto.

Paola Pullella Lucano – Fisco Oggi

  1. aetano scarano’s avatar

    queto codice può essere utilizzato a maggio 2009? si può utilizzare il credito per compensare iva e inps?
    grazie

    Rispondi

  2. Studio Spidalieri’s avatar

    Egr. Signore, abbiamo provveduto ad inviarle al suo indirizzo email il testo della risoluzione. Il credito può essere utilizzato esclusivamente in compensazione di altri tributi. Cordialità.

    Rispondi

  3. antonella’s avatar

    posso utilizzare il credito maturato fino alla data del licenziamento del dipendente per l’anno 2009?

    Rispondi

  4. loredana’s avatar

    con quale codice tributo posso compensare il credito richiesto da istanza?

    Rispondi

  5. Isabella’s avatar

    Salve vi scrivo per un chiarimento
    Il credito concesso attraverso l’invio dell’Istanza di rinnovo ad aprile 2009 che si riferisce all’anno 2008, va indicato nel quadro RU unico 2009 relativo al 2008? o nel quadro Ru 2010 relativo al 2009? Ovvero nel quadro Ru dell’unico si indica il credito concesso nel periodo o per il periodo? Secondo me dato che si tratta di credito relativo all’anno 2008 nonostante non sia ancora utilizzato e sia stato concesso al aprile 2009 avrei dovuto indicarlo nell’unico 2009, provvederei quindi a trasmettere una variazione….

    Rispondi

Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Copyright © 2008-2017 Studio Spidalieri Termoli - All Rights Reserved