Al via “Mettiamoci la faccia”, Le Entrate sposano gli emoticon

Parte la sperimentazione in 9 uffici dell’Agenzia: da gennaio la "customer satisfaction" è a prova di faccine
Anche le Entrate "ci mettono la faccia" e sposano l’iniziativa lanciata nel marzo scorso dal ministero per la Pubblica amministrazione e l’innovazione per promuovere la customer satisfaction nei servizi pubblici. E’ stato infatti firmato oggi dal direttore dell’agenzia delle Entrate il protocollo d’intesa che dal prossimo 1° gennaio darà avvio – in via sperimentale in 9 uffici per un totale di 84 sportelli – alla rilevazione della soddisfazione degli utenti del Fisco.
Insieme all’agenzia delle Entrate, scendono oggi ufficialmente in campo per "misurare" il giudizio dei cittadini anche l’Inpdap e l’agenzia del Territorio, mentre Aci e Inps annunciano l’estensione delle rilevazioni a tutte le loro sedi nel 2010. Con la firma del protocollo di oggi, tutti i principali enti hanno aderito all’iniziativa "Mettiamoci la faccia", che nel solo mese di novembre ha visto oltre 1 milione di giudizi espressi dagli utenti dei servizi erogati allo sportello, via internet e al telefono, e mira a conquistare, l’anno prossimo, il traguardo di 700 sedi e oltre 2.500 touch screen disponibili complessivamente.
Carrara, Pontedera, Siena, Sarzana, Imperia, Rapallo, Vittorio Veneto, Castelfranco Veneto e San Donà del Piave: questi gli uffici dell’agenzia delle Entrate che tra poco più di due settimane si presteranno al giudizio degli utenti attraverso le tradizionali "faccine". In particolare, la soddisfazione degli utenti sarà "misurata" su tutti i servizi di front-office offerti da complessivi 84 sportelli. Ma la soddisfazione passa anche per web e cornetta: per questo, la sperimentazione coinvolgerà anche i servizi web dell’Agenzia e i servizi con operatore erogati tramite call center.
Fonte : IlFiscoOggi

Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Copyright © 2008-2017 Studio Spidalieri Termoli - All Rights Reserved