Acconti leggeri per i minimi

La riduzione dei 20 punti percentuali dell’acconto Irpef vale anche per le persone fisiche esercenti impresa, arte o professione, in regime dei minimi, con entrate annue non superiori a 30mila euro. Chi ha già versato l’acconto, applicando la vecchia misura del 99%, potrà fruire di un credito, pari alla differenza versata in più, da usare in compensazione con i versamenti da fare con il modello F24.
La riduzione al 79% riguarda le persone fisiche tenute all’acconto Irpef. La previsione che dispone la riduzione dei versamenti di novembre è contenuta nel testo del decreto legge la cui pubblicazione è attesa per oggi in

Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Copyright © 2008-2017 Studio Spidalieri Termoli - All Rights Reserved